Collabora con noi

Scrivi per argoMENTI

Scrivi per noiArgoMENTI è nata sia come un luogo d’informazione, sia come uno strumento che possa coinvolgere in maniera attiva i suoi lettori. Per questo, tutti coloro che siano interessati a scrivere articoli inerenti una o più aree tematiche presenti su questa testata (nella sezione RUBRICHE), possono inviarci i propri scritti.

Quelli che, per completezza e correttezza metodologica, verranno ritenuti di rilievo per i nostri lettori, saranno prontamente pubblicati e potranno essere riconosciuti in un curriculum vitae come pubblicazioni a tutti gli effetti.

L’indirizzo mail cui inviare gli articoli o richiedere informazioni è il seguente: info@argomenti.org

ArgoMENTI garantisce la validità dello status di “pubblicazione”, ma non retribuisce i pezzi inviati. I temi sono liberi, basta che rientrino in una delle nostre rubriche tematiche. Le lunghezze dei pezzi sono libere, ma se molto lunghi (oltre le tre/quattro cartelle) verranno divisi in due o più parti (pubblicate una per mese).

Gli articoli vanno SEMPRE inviati al seguente indirizzo e-mail: info@argomenti.org 

L’Autore è invitato ad attenersi ad alcune semplici regole, che, ove non rispettate, potrebbero ritardare o addirittura precludere la pubblicazione del contributo inviato.

  • Ogni articolo deve essere dotato di un TITOLO e di un SOTTOTITOLO. Gli articoli NON devono contenere note, ma, eventualmente, dei “riferimenti bibliografici” in calce. Gli articoli devono essere in formato “.doc” o “.rtf” (mai in pdf).
  • I testi devono essere redatti utilizzando il font Book Antiqua; il corpo del carattere deve essere 12. L’interlinea deve essere 1,5.
  • […] segnalazione di ellissi (omissione o taglio) attuata all’interno del testo che si intende citare. Se questo segno compare all’interno del testo, vuol dire che lo scrivente ha riportato brani da un testo originale apportandovi delle ellissi
  • «…» virgolette caporali- devono essere usate:
    a) segnalare una citazione all’interno del testo;
    b) indicare il Nome della rivista/quotidiano/periodico/opuscolo
  • “…”  virgolette alte doppie- devono essere usate:
    a) segnalare l’uso del discorso diretto;
    b) quando si desidera enfatizzare un termine o una frase;
    c) per citare titoli e sottotitoli di testi contenuti in opere collettive;
    d) per citare internamente a frasi già incluse in virgolette caporali («…”…”…»)
  • ‘…’ virgolette alte singole- vanno usate al posto delle virgolette doppie quando si trovano in un testo che è già racchiuso tra virgolette doppie
  • [ ] parentesi quadre: per segnalare all’interno di un testo non originale (cioè citato) una qualsiasi intromissione dello scrivente
  • Corsivo: da utilizzare nel momento in cui compaiono nel testo termini stranieri (rispetto all’italiano) o in latino/greco, nonché quando sono citati.

BibliografiaMacchina da scrivere
La Bibliografia va redatta in ordine alfabetico per cognome dell’autore / per titolo di miscellanea. Se ci sono più edizioni dello stesso autore esse vanno indicate in ordine cronologico dalla più vecchia alla più recente.

Gli articoli DEVONO essere firmati (altrimenti saranno cestinati).

E’ richiesta, nella stesura dell’articolo, attenzione formale (oltre che, ovviamente, “contenutistica”), con particolare controllo di refusi e altre inesattezze (DOPPI SPAZI, ACCENTI ERRATI, “D” EUFONICHE ETC.) e NON sono gradite formattazioni bizzarre del testo (per esempio: uso di più font e/o grandezze di caratteri diverse).