BIOGRAFIA

Antonello D’Ajello nasce a Gallipoli (Le) nel 1963 ed affronta mille difficoltà esistenziali e lavorative finché scopre la vena letteraria che lo spingerà a trascrivere su carta la toccante esperienza della malattia e della disabilità dell’amato figlio Matteo. “Come le rose a Maggio” è il suo romanzo di esordio. A luglio 2020 pubblica il suo secondo romanzo, "Ventuno gradini"