Lo specchio nel piatto: psicologia e cibo

Mangiare e bere è una risposta a pulsioni fisiologiche attraverso le quali l’organismo richiede energia e nutrimento, tuttavia non va ridotto ad un semplice atto meccanico. Mangiare e bere rappresentano anche un’esperienza psicologica, l’alimentazione è connessa con la vita emotiva ed è condita da molteplici aspetti psicologici: appagamento di un desiderio, valori, credenze culturali, e […]

Erotico Caos, la poesia di Giuseppe Pellegrino

Il caos che alberga nell’anima umana, quando il tempo passa e lo riconosci in una foglia soffiata via dal vento. Giuseppe Pellegrino, nella sua ultima raccolta di poesie, Erotico Caos insegue la vita più di ogni altra cosa. Si avverte la consapevolezza delle cose, di quelle fatte e di quelle per cui non c’è tempo. […]

Capire l’economia della provincia di Lecce: analisi per i non addetti ai lavori a cura di Mauro Ragosta

Una delle cose che, nostro malgrado, abbiamo dovuto accettare in questi anni è la necessità di dover fare i conti con la preoccupante mancanza di certezze, in cui siamo scivolati in seguito alla grave crisi economica che ha avuto ripercussioni mondiali. Nel villaggio globale, nel quale ci troviamo a vivere, tutto è collegato e interdipendente grazie […]

Il nostro condominio chiamato Terra

Insieme di racconti e riflessioni variegate, Il nostro condominio chiamato Terra ci parla di un tutto unico, che avvolge e comprende i singoli in una dimensione quasi familiare, riassunta nel concetto di “condominio”. Battibecchi, chiacchiere, pettegolezzi, scontri più o meno seri sono all’ordine del giorno, così come quelle piccole gentilezze da “vicini”, dispensate in maniera […]

L’Osceno del Villaggio, l’idea di Paolo Vincenti per leggere i fatti di costume e società dei nostri tempi

Credo che sia ben riuscita l’idea di Paolo Vincenti di raccogliere, attraverso una serie d’interventi, opinioni su fatti di cronaca e aspetti del costume, alla luce di una singolare e particolarissima prospettiva, quella dell’Osceno del villaggio. Perché questo titolo? Lo scemo del villaggio è una persona che gode di una certa notorietà nella piccola comunità […]

“Quattro sbarre nell’anima”, l’ultimo romanzo di Massimiliano Cassone per i tipi di argoMENTI Edizioni

“Il tempo non sana tutte le ferite. Le ferite rimangono. Col tempo la mente, per proteggere se stessa, le cicatrizza e il dolore diminuisce, ma stanno sempre lì, sono tatuaggi dell’anima”. È proprio intorno all’anima, richiamata con forte evidenza nel titolo, che si snoda il romanzo “Quattro sbarre nell’anima”, scritto da Massimiliano Cassone per ArgoMENTI […]